perchè white? - white

Vai ai contenuti

Menu principale:

perchè white?

Sicurezza
Fino ad oggi tutti noi abbiamo sempre installato impianti d’allarme la cui caratteristica era la passività! Se ci pensi, l’impianto d’allarme non fa altro che, a seguito della rilevazione di un’effrazione, emettere una sirena che allarma. Un tempo questa era più che efficace, riuscendo a far fuggire il malintenzionato proteggendo così la zona designata. Questo ormai non accade più, i ladri sanno benissimo che se dovesse scattare la sirena l’unico effetto che potrebbe avere è il far incazzare il vicino perché disturbato dal rumore. Questo purtroppo perché, a causa dei frequenti falsi allarmi, ormai nessuno si preoccupa di capire la causa che l’ha fatto scatenare.
Tu a questo punto mi dirai si ma il mio è collegato direttamente alle forze dell’ordine o chi per esso! Hai fatto bene a collegarlo, ma sei sicuro che quei 10/15 minuti necessari all’intervento non siano sufficienti ai ladri per finire il furto e scappare?
Questo significa un sistema PASSIVO, cioè un sistema che non si oppone attivamente, non impedisce fisicamente il furto ma semplicemente attiva una sirena il cui scopo dovrebbe essere allarmare, cosa che abbiamo capito ormai non contare più molto.
Ad opporsi attivamente possono essere strutture come inferriate, serrande, porte blindate, etc. il problema di queste però è che sono facilmente studiabili e quindi manomesse. Un ladro generalmente compie più di un sopraluogo nella zona designata, durante il quale studia tutte queste protezioni ed il modo più semplice per neutralizzarle.
Da qualche anno però esiste questo nuovo tipo di impianti, altamente tecnologici e gli unici davvero in grado di sventare furti e rapine nella maggior parte dei casi.
L’ANTIFURTO A NEBBIOGENO
Il vantaggio di questo impianto è che impedisce al malintenzionato di agire, a causa di una fitta nebbia che in pochi secondi satura completamente l’ambiente, costingendo il ladro a tornare da dove è venuto.
Immagina di trovarti in un luogo a te sconosciuto, al buio ed in più sommerso da una nebbia inodore che non conosci, oltre ad essere disorientato e spaventato finisci con lo scappare il più velocemente possibile, passando magari ad un luogo in cui non è installato un sistema simile! Se fino a qualche anno fa l’impianto d’allarme era un deterrente e i malviventi andavano da chi non lo aveva, adesso che tutti ce l’hanno i malviventi andranno da chi non ha un IMPIANTO DI ANTIFURTO A NEBBIOGENO.

Se vuoi vedere la funzionalità e accorgerti della effettiva efficacia di questo impianto ti lascio qui sotto i link di un paio di video.




 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu